Prenatal Safe: indagine prenatale non invasiva

 

girl-18918 640

Il Centro Biomedico Bergamasco propone  Prenatal Safe, un test prenatale non invasivo (Nipt), che analizza il Dna fetale circolante nel sangue materno durante la gravidanza.

 

Cos'è Prenatal Safe

Il test Prenatal Safe è un esame non invasivo e privo di rischi eseguito su sangue materno, che analizza il rischio di trisomie fetali più comuni e aneuploidie X, Y in gravidanze dalla decima settimana in poi.
Per eseguire il test è sufficiente un tradizionale prelievo di sangue materno, sul quale viene eseguita un’analisi diretta del DNA fetale, circolante durante la gravidanza nel sangue della madre.

L’esame, che si basa sulle più recenti evoluzioni dei test prenatali non invasivi, ha dimostrato un’attendibilità superiore al 99% nel determinare il rischio di trisomia 21 (Sindrome di Down) 18 e 13 (Sindrome di Edwards e Sindrome di Patau), con un tasso di falsi positivi inferiore allo 0.1% in tutti e tre i casi.

Fornisce anche informazioni sul sesso fetale e sulle aneuploidie X, Y. 

Il test è validato per gravidanze singole o gemellari di almeno 10 settimane di gestazione, anche in caso di ovodonazione.

Il tempo di refertazione medio è di circa 15 giorni lavorativi, salvo in caso di ricontrolli.

 

Protocollo Fast 

Selezionando il protocollo Fast è possibile richiedere, senza costi aggiuntivi, una refertazione urgente (tempo di refertazione medio: 8 giorni lavorativi) .

I vantaggi

  • Rispetto ai test prenatali invasivi quali villocentesi e amniocentesi, Prenatal Safe è assolutamente privo di rischi per la madre e per il feto.
  • Rispetto ad altri test di screening, come il bitest, ha un altissimo tasso di affidabilità: è in grado di rilevare oltre il 99% dei feti affetti dalla trisomia 21.
  • Può essere eseguito già dalla decima settimana di gravidanza.
  • Prenatal Safe è validato anche per le gravidanze gemellari (due o più feti, anche se ottenuti con ovodonazione).
  • Permette di individuare trisomie fetali anche nelle gravidanze da ovodonazione.
  • In caso di gestanti Rh negative - con partner Rh positivo - è possibile abbinare il test Prenatal Safe all'esame di determinazione dell'Rh fetale.

 

Costi e possibilità dei diversi pannelli

 Test Tariffario Indagine
Determinazione del sesso Protocollo Fast
RhSafe

Prenatal Safe 3

500,00 €

Aneuploidie fetali dei cromosomi 21, 18, 13 (Down, Edwards e Patau)

Opzionabile gratuitamente Disponibile gratuitamente Disponibile gratuitamente
Prenatal Safe 5 705,00 €

Pacchetto Base +  aneuploidie dei cromosomi sessuali (le sindromi di Turner e di Klinefelter sono le patologie più frequenti)

Opzionabile gratuitamente Disponibile gratuitamente Disponibile gratuitamente
Prenatal Safe Plus 805,00 €

Comprende il PrenatalSafe® 5 e l’approfondimento di secondo livello per individuare la presenza nel feto della la trisomia dei cromosomi 9 e 16 e di 6 tra le più comuni sindromi da microdelezione*. * Sindrome di Angelman (delezione 15q11.2),Sindrome Cri-du-chat (delezione 5p),Sindrome da delezione 1p36,Sindrome di DiGeorge (delelezione 22q11.2),Sindrome di Prader-Willi (delelezione 15q11.2), Sindrome di Wolf-Hirschhorn (delelezione 4p).

E’ possibile richiedere solo le microdelezioni o le microdelezioni + le trisomie allo stesso costo.

Opzionabile gratuitamente  Disponibile gratuitamente Disponibile gratuitamente 
Prenatal Safe Karyo 855,00 € Evidenzia il 90% delle anomalie cromosomiche fetali rilevabili in epoca prenatale. Rileva le aneuploidie comuni (Trisomia 21, 18, 13 e le aneuploidie dei cromosomi sessuali) e meno comuni (es. Trisomie 9, 16, 22) e le alterazioni cromosomiche strutturali (duplicazioni e delezioni segmentali) a carico di ogni cromosoma del cariotipo fetale.
Opzionabile gratuitamente Disponibile gratuitamente Disponibile gratuitamente
Prenatal Safe Karyo Plus 980,00 € Esame che comprende il PrenatalSafe® Karyo e l’approfondimento di secondo livello per individuare 9 tra le più comuni sindromi da microdelezione. Opzionabile gratuitamente Disponibile gratuitamente Disponibile gratuitamente

 

Richiesta di esame e consenso informato: 

Per accedere al prelievo è assolutamente indispensabile fornire i moduli completati in ogni parte e controfirmati dalla paziente e dal ginecologo di fiducia.

E' possibile richiedere un colloquio gratuito per la compilazione del consenso informato con la Dott.ssa Laura Catalfamo presso il Centro Biomedico Poliambulatorio, a Bergamo in Rotonda dei Mille, 3.

Per prenotare un colloquio inviare un sms al numero 366 538 6972, verrete ricontattati telefonicamente.

In assenza della firma dello specialista la data del test dovrà slittare.

 Importante

I prelevatori e le accettiste non possono erogare il consenso informato, nè fornire chiarimenti in merito all'interpretazione dei risultati.   

Il Direttore di Laboratorio è a disposizione per i necessari confronti con il ginecologo di fiducia della gestante.  

 

Modulistica

I file compilabili del modulo di richiesta esami e del consenso informato possono essere scaricati qui: 

 

pdf-iconModulo di richiesta esame e consenso informato

 

Prenotazione telefonica esame

 Il prelievo deve essere prenotato contattando telefonicamente la sede selezionata e può essere eseguito da lunedì a giovedì.

Sede Telefono          .............WhatsApp 
Bergamo

035 222332 ..........331 5778797

Albino 035 5785018 ...........331 5740372
Dalmine

035 563707 .............331 5778766

Villa d'Almè

035 543444 ............. 331 5778775

  

 

  

Cos'è Rh Safe?

Il fattore Rh gioca un ruolo fondamentale nella determinazione dell'incompatibilità materno fetale. Il test riguarda gestanti Rh negative con partner Rh positivi e permette di determinare precocemente l'Rh fetale, consentendo alla gestante di sottoporsi a terapie preventive.

Nota: Per accedere al test è necessario fornire copia dei referti che attestano il gruppo sanguigno della madre e del padre. 

 Leggi i dettagli sul test RhSafe

 

Potrebbero interessarti anche:

 

Le linee guida della Società Italiana di Genetica Umana 

I Servizi Ginecologici e Ostetrici

I Servizi Andrologici

 

 

Il sito utilizza cookie proprietari tecnici e consente l’installazione di cookie di terze parti. I cookie non sono utilizzati dal sito per fini di profilazione. Cliccando su OK, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, l’utente acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni e possibile consultare la informativa cookie completa.

Accetto i cookies da questo sito.